martedì 23 settembre 2014

Tris al cioccolato di Ernest Knam

Sabato scorso sono venuti a cena da noi degli amici storici di mio marito, non volevo fare un dolce banale, volevo stupire un po' e andare sul sicuro, e col cioccolato siamo in uno botte di ferro, piace più o meno a tutti...e allora via col...




TRIS AL CIOCCOLATO DI KNAM





Ingredienti:

 per la marquise:

140g di tuorli
140g + 280g di zucchero al velo
300g di albume
40g di fecola di patate
120g di cacao amaro

per la mousse al cioccolato fondente:

250g di panna
250g di cioccolato 
50g di tuorli
10g di gelatina in fogli
20 ml di latte

per la mousse al cioccolato al latte:

250g di panna
250g di cioccolato 
50g di tuorli
10g di gelatina in fogli
20 ml di latte

per la mousse al cioccolato bianco:

250g di panna
250g di cioccolato 
50g di tuorli
10g di gelatina in fogli
20 ml di latte


Procedimento:

per la marquise:
Montare i tuorli con 140g di zucchero al velo.
Montare a parte gli albumi con 280g di zucchero al velo, quindi, continuando a mescolare, unire il cacao e la fecola setacciati e il composto montato di tuorli e zucchero al velo. Mescolare il composi delicatamente, dal basso verso l'alto.
Versare il composto sulla placca del forno foderata con carta da forno e livellarla con una spatola per ottenere uno strato di circa 8 mm. Cuocere a forno caldo a 200°C per 8-9 minuti e infine spolverizzare con lo zucchero semolato.
Coppare la base della marquise con un cerchi di circa 22 cm,  ricavarne un disco e posizionarlo sul fondo dell'anello con un foglio di carta forno sotto.
Foderare l'anello con una striscia di acetato.



per le mousse:
procedimento da ripetere per i tre cioccolati.

Montare la panna e far sciogliere il cioccolato.
Mettere la gelatina in acqua fredda e scioglierla in 20ml di latte tiepido.
Montare i tuorli e unire il cioccolato sciolto, aggiungere il latte (con la gelatina) e la panna montata e mescolare bene.
Versare la mousse al cioccolato fondente sul fondo di marquise e livellare bene con un cucchiaio, mettere nel congelatore (o abbattitore) e aspettare che lo strato di mousse fondente sia abbastanza resistente da sorreggere lo strato di mousse al cioccolato al latte, ripetere l'operazione mousse anche per il cioccolato al latte e bianco, sempre assicurandosi che lo strato regga il peso dello strato da montare.
Togliere la mousse dal congelatore e metterla in frigo almeno 2-3 ore prima di servirla e decorarla a piacere con riccioli di cioccolato gianduia.


Questa torta è davvero buonissima, io non amo il cioccolato bianco, quindi l'ho scartato, ma gli altri due erano davvero buonissimi e delicatissimi!
Per sabato sera ho davvero strafatto...ho fatto anche un'altra torta...per saperne di più?
STAY TUNED!!





Chiedo scusa al maestro per la poca precisione degli strati...la prossima volta andrà meglio!
;)

6 commenti:

  1. Ma che bellezza!!! Io avevo fatto la cheesecake ai tre cioccolati ed era stata un bel successo! Provberò anche questa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova Lety, da noi ha avuto un succesone!!
      Bacio!

      Elimina
  2. O_O o mamma che meraviglia!
    Adesso questi amici saranno spesso tuoi ospiti :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu!
      Lo spero, l'intento era quello! :)

      Elimina